Filtro
Filtra per
Opzioni
Colore
Prezzo
-
Applica

Articoli 1-12 di 170

Imposta la direzione decrescente
Pagina
per pagina

TIPI DI MASCHERE VISO

Ecco un elenco delle migliori maschere per il viso da provare:

  • maschere notte: contengono ingredienti più concentrati rispetto a quelle da giorno e sono progettate per essere lasciate sulla pelle durante la notte
  • maschere viso idratanti: sono composte da ingredienti idratanti come l'aloe vera o l'acido ialuronico che forniscono una maggiore idratazione per dare alla pelle un aspetto più sano e luminoso.
  • maschere anti age: formulate con estratti botanici e vitamine per migliorare l'elasticità e la compattezza, riducendo al contempo linee sottili e rughe.
  • maschere illuminanti viso: agiscono sui fattori che causano i pigmenti, come gli inquinanti ambientali, lo stress e gli squilibri ormonali.
  • maschere viso purificanti: utilizzano una combinazione di argilla, erbe, oli essenziali per rimuovere le impurità, rimuovere le cellule morte, disintossicare i pori ostruiti e pulire la pelle. Esistono anche versioni specifiche di maschere per i punti neri.
  • maschere per pelle grassa: assorbono l’olio in eccesso sulla pelle e hanno proprietà antibatteriche
  • maschere per pelle secca: sono molto idratanti e possono contenere anche aloe vera, vitamine e acido ialuronico
  • maschere viso rassodanti: a base di alimenti ricchi come avocado e miele che hanno un effetto rassodante sulla pelle, aggiungendo supporto alle fibre di collagene sotto l’epidermide
  • maschere rimpolpanti viso: aiutano la pelle a trattenere l’acqua e a farla apparire più piena e compatta
  • maschere opacizzanti: riducono la produzione di olio sulla pelle per renderla meno lucente e più opaca
  • maschere per occhi e labbra: si tratta di maschere specifiche per trattare le zone più delicate e sensibili del viso, come palpebre, borse e labbra. Ci sono nel mercato prodotti diversi, come i patch occhi, la maschera contorno occhi, la maschera contorno labbra e il lip plumper

Da Mabù puoi trovare le maschere viso migliori di Shiseido e Sisley.

TIPOLOGIE

Le maschere viso possono avere diverse forme, in base alla composizione e alle preferenze di ciascuno:

  • maschere in crema: tra le migliori per l'idratazione, facili da applicare e da rimuovere e adatte a tutti i tipi di pelle. Le maschere in crema sono adatte anche alle pelli sensibili e secche, perché non contengono alcol o sostanze chimiche aggressive che possono irritare il viso. Se avete la pelle grassa, le maschere in crema vi aiuteranno a controllare la produzione di sebo. Infine, se avete la pelle a tendenza acneica che si irrita facilmente, una maschera in crema è perfetta perché esfolia delicatamente e allo stesso tempo idrata il vostro viso con sostanze nutritive e idratanti!
  • maschere in tessuto o fogli: costituite da un materiale sottile (di solito cotone) imbevuto di una soluzione o di un siero. Si adattano al viso in modo più confortevole rispetto ad altri tipi di maschere ed è possibile trovare anche versioni progettate per zone specifiche del corpo, come labbra o occhi.
  • maschere peel-off: generalmente più facili da rimuovere rispetto ad altri tipi di maschere, sono costituite da un gel o da una crema che si asciuga sulla pelle e poi si staccano in un unico pezzo. In alcuni casi, la maschera può essere rimossa con salviette umide o sciacquando con acqua prima di staccarla.
  • maschere al carbone: adatte per purificare e pulire in profondità la pelle o ridurre la comparsa di pori, punti neri, acne e arrossamenti.
  • maschere di fango all’argilla: aiutano a ridurre i pori, gli arrossamenti e le cicatrici. Possono essere disponibili in varie forme: una polvere da mescolare con acqua o olio; cuscinetti di argilla da applicare sul viso come si farebbe con i cerotti per gli occhi; fango o argilla da applicare direttamente sul viso in uno strato spesso o sottile; e persino polveri sciolte che si dissolvono in un olio quando entrano in contatto con l'umidità.

TOP TRENDS

Negli ultimi anni sono diventate molto popolari queste versioni:

  • maschere alla frutta: questi tipi di maschere contengono estratti di frutta che lasciano una finitura lucida sul viso dopo l'applicazione. Aiutano a ridurre i brufoli e i punti neri, oltre a nutrire le zone secche del viso.
  • maschera viso coreana: Gli ingredienti principali delle maschere viso coreane sono l'aloe vera, l'olio di tea tree e l'estratto di tè verde, che hanno proprietà antinfiammatorie e antibatteriche che aiutano a prevenire l'acne e a ridurre il rossore delle cicatrici da acne e dei punti neri. Inoltre, aiuta a minimizzare le linee sottili e le rughe sulla pelle, rendendola morbida, liscia ed elastica.
  • Black mask: maschera nera viso in gel/peel-off al carbone vegetale e ricca di alghe. Molto efficace per la pulizia profonda della pelle, la formula in gel della maschera permette agli ingredienti attivi di penetrare in profondità nei pori per eliminare acne, punti neri e sebo in eccesso. L'acido salicilico esfolia delicatamente e le proprietà antibatteriche del carbone attivo aiutano a prevenire i brufoli e a ridurre i punti neri.
  • Gold mask: La maschera d'oro elimina le impurità dai pori, lasciando una pelle pulita e idratata. Il trattamento favorisce anche la produzione di collagene, che può rallentare con l'età. Inoltre, aiuta a ridurre le rughe e le cicatrici da acne sul viso.
  • maschera alla bava di lumaca: Il muco di lumaca è un efficace idratante e un ingrediente anti-invecchiamento. Contiene acido ialuronico, che ha dimostrato di stimolare la produzione di collagene, riducendo la comparsa di linee sottili e rughe e rimpolpando la pelle. La bava di lumaca contiene anche antiossidanti come la vitamina C ed E, nonché aminoacidi dell'elastina e acido salicilico.